Che cosa sono

Gli organi collegiali sono organismi di governo e di gestione delle attività scolastiche a livello territoriale e di singolo istituto. Sono composti da rappresentanti delle varie componenti interessate e si dividono in organi collegiali territoriali e organi collegiali scolastici.

Rappresentanza

Il processo educativo nella scuola si costruisce in primo luogo nella comunicazione tra docente e studente e si arricchisce in virtù dello scambio con l’intera comunità che attorno alla scuola vive e lavora. In questo senso la partecipazione al progetto scolastico da parte dei genitori è un contributo fondamentale. Gli Organi collegiali della scuola, che – se si esclude il Collegio dei Docenti – prevedono sempre la rappresentanza dei genitori, sono tra gli strumenti che possono garantire sia il libero confronto fra tutte le componenti scolastiche sia il raccordo tra scuola e territorio, in un contatto significativo con le dinamiche sociali. Tutti gli Organi collegiali della scuola si riuniscono in orari non coincidenti con quello delle lezioni.

Consiglio di Istituto

Il Consiglio d’Istituto è composto dal D.S., da 8 docenti, da 8 genitori e da 2 rappresentanti del personale non docente. E’ presieduto da uno dei suoi componenti eletto tra i rappresentanti dei genitori degli alunni. I rappresentanti dei genitori vengono eletti nel corso di assemblee convocate dal dirigente scolastico. Il Consiglio d’Istituto, a sua volta, elegge al suo interno la Giunta Esecutiva.

  • elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le forme di autofinanziamento della scuola
  • delibera il bilancio il preventivo e consuntivo
  • adotta il regolamento interno ed il P.O.F.
  • adatta il calendario scolastico
  • stabilisce i criteri per la programmazione e l’attuazione di attività para-inter-extra scolastiche
  • adotta il Piano dell’offerta formativa elaborato dal Collegio dei Docenti .
  • indica i criteri generali relativi alla formazione delle classi e all’assegnazione dei singoli docenti.

Composizione Consiglio d’Istituto Triennio 2019 – 2022

Cognome e Nome Componente

La Giunta esecutiva

Il Consiglio d’Istituto elegge al suo interno la Giunta esecutiva, che ha il compito di proporre al Consiglio d’Istituto il programma annuale (bilancio preventivo) presentato con un’ apposita relazione di accompagnamento e unitamente al  parere di regolarità contabile del Collegio dei Revisori, entro il 31 ottobre.  Successivamente, entro il 15 dicembre,  il C.di I. dovrà deliberare  gli obiettivi da realizzare, l’utilizzo delle risorse in coerenza con le indicazioni e le previsioni del Piano dell’offerta formativa dell’anno successivo, nonché i risultati della gestione in corso e quelli del precedente esercizio finanziario.

Cognome e Nome Componente